page_xn_02

Acido 2-metil-4-nitrobenzoico

Acido 2-metil-4-nitrobenzoico

Nome del prodotto:  acido 2-metil-4-nitrobenzoico

Numero CAS:  1975-51-5

Purezza:  99,0%

Aspetto esteriore:  polvere bianca

Pacchetto:  25KG/tamburo, o come pacchetto personalizzato

Luogo d'origine:  Anhui, Cina


Applicazione del prodotto

  • application-1
  • application-2
  • application-3

Dettagli del prodotto

Tag dei prodotti

Acido 2-metil-4-nitrobenzoico

Nome acido 3-metil-2-nitrobenzoico
Sinonimi acido 2-metil-4-nitrobenzoico; acido 4-nitro-2-metilbenzoico; acido 2-metil-4-nitro-benzoico
EINECS 217-828-5
Purezza >=99%
Formula molecolare C8H7NO4
Peso molecolare 181.1455
Aspetto esteriore polvere bianca
Densità 1.392 g/cm3 (previsto)
Punto di fusione 150-154 ° C (acceso)
Punto di ebollizione 369,3°C a 760 mmHg
Punto d'infiammabilità 167,6°C

Utilizzo del prodotto

Sintesi organica.

Pacchetto del prodotto

Fusti da 25 kg e 50 kg, o come pacchetto personalizzato.

Magazzinaggio

Conservare in luogo fresco. Conservare il recipiente ben chiuso in un luogo asciutto e ben ventilato.

Misure di primo soccorso

Consiglio generale
Consultare un medico. Mostrare questa scheda di sicurezza al medico curante.

Se inalato
Se viene inalato, trasportare la persona all'aria fresca. Se non respira, praticare la respirazione artificiale. Consultare un medico.

In caso di contatto con la pelle
Lavare con sapone e molta acqua. Consultare un medico.

In caso di contatto visivo
Sciacquare abbondantemente con acqua per almeno 15 minuti e consultare un medico.

Se ingerito
Non somministrare mai nulla per bocca a una persona incosciente. Sciacquare la bocca con acqua. Consulta un medico

Misure antincendio

Mezzi di estinzione idonei
Utilizzare acqua nebulizzata, schiuma resistente all'alcool, prodotti chimici secchi o anidride carbonica.

Pericoli speciali derivanti dalla sostanza o dalla miscela
Ossidi di carbonio, Ossidi di azoto (NOx).

Consigli per i vigili del fuoco
Indossare un autorespiratore per la lotta antincendio, se necessario.

Misure per il rilascio accidentale

Precauzioni personali, dispositivi di protezione e procedure in caso di emergenza
Utilizzare dispositivi di protezione individuale. Evitare la formazione di polvere. Evitare di respirare vapori, nebbia o gas. Garantire una ventilazione adeguata. Evacuare il personale in aree sicure. Evitare di respirare la polvere.

precauzioni ambientali
Prevenire ulteriori perdite o fuoriuscite se è sicuro farlo. Non lasciare che il prodotto entri nelle fognature. Si deve evitare lo scarico nell'ambiente.

Metodi e materiali per il contenimento e la bonifica
Ritirare e organizzare lo smaltimento. Spazzare e spalare. Conservare in contenitori adatti e chiusi per lo smaltimento.


  • Precedente:
  • Prossimo:

  • Inchiesta

    24 ore in linea

    Per richieste sui nostri prodotti o sul listino prezzi, lasciaci la tua email e ti contatteremo entro 24 ore.

    Richiedi ora